Copertina libro
Titolo: I tempi dell'incontro, ri-creare la relazione oltre l'assistenza
Editore: Erickson ISBN: 978-88-590-0954-2 1.9.2015
Prezzo: 15.00

Link:

 

           "I tempi dell’incontro” (ed. Erickson) 

 

affronta la problematica della umanizzazione dei servizi partendo da una esperienza concreta, ripercorrendone la nascita dell’idea, gli inizi, le difficoltà di percorso, le azioni formative e di supporto agli operatori, gli esiti positivi e per certi versi sorprendenti.

Il nucleo centrale riguarda la possibilità di instaurare relazioni profonde con persone non autosufficiente da vari punti di vista, proprio partendo dalla rinuncia al fare, al dare sempre risposte, al sentirsi onnipotenti.

L’esperienza, settennale e tuttora in corso presso una struttura per non-autosufficienti, coinvolge un gruppo di operatori di assistenza opportunamente scelto e formato, che viene sollevato per tre ore al giorno dai compiti assistenziali e chiamato a re-inventare la relazione con l’assistito. Operatori che, viaggiando alla velocità del treno in corsa del lavoro quotidiano, erano costretti a relazioni puramente funzionali possono adesso so-starein un luogo sgravato da obblighi, e sperimentare una nuova modalità di incontro tra persone.

I residenti ai quali gli operatori si dedicano sono i più soli e solitari, quelli disturbanti a causa delle loro patologie o sofferenze interiori, coloro che attraversano esperienze particolarmente difficili.

Rifondare una relazione, partendo dalla nudità di un incontro disarmato da tecniche e da saperi usati come protezione, porta gli operatori a riscoprire una dimensione di condivisione umana profonda con le persone, che modificherà per sempre i protagonisti e le stesse modalità dell’assistenza.

Il volume mostra lo straordinario cambiamento avvenuto nelle persone e nell’intera organizzazione, arrivando a coinvolgere la comunità territoriale. 

Ma al contempo rappresenta un importante stimolo di riflessione e di azione per tutti coloro che si occupano di “accompagnare” la non autosufficienza nelle più diverse situazioni che essa incontra.

Potrete sfogliarne qualche pagina cliccando qui.