La distrofia muscolare di Duchenne è una miopatia ereditaria legata al cromosoma X, in cui le femmine sono portatrici e i maschi sono affetti. L'interessamento cardiaco dilatativo è una complicanza molto grave della malattia. Il trattamento di questa complicanza cardiaca si avvale dell'uso di farmaci quali: ACE inibitori o antagonisti del recettore dell'angiotensina.

Uno studio in evidenza su Lancet,su 42 bambini affetti dalla malattia, evidenzia come l'aggiunta di un farmaco diuretico antialdosteronico: l'EPLERENONE,rallenta in modo evidente lo sviluppo dell'insufficienza miocardica e dilatativa del ventricolo sinistro.

 

Fonte:

Raman SV,et al.-  Lancet Neurol 2014 Dec 29