0/0
Aggiungi ai preferiti

Sogno simbologia


giovedì 26 aprile 2012 da Utente 238xxx
ho fatto un sogno molto importante per me, ho letto in altri post che se c'è un significato nelle immagini dei sogni questo significato non è universale ma legato alla persona che lo ha sognato, ma forse qualcuno sa darmi qualche spunto:
sognavo di camminare lungo una lunga strada e aver incontrato tutti quelli che conosco(avevo questa sensazione nel sogno dal momento in cui ricordo) la gente sia conoscenti che non mi guardava chiedendosi dove stessi andando.
A un certo punto trovo sulla strada una tavola apparecchiata per me con esattamente il cibo e il vino che voglio, ma la gente mi guarda sono in strada mi dà fastidio comunque scelgo di mangiare lo stesso ma il fastidio mi resta fini alla fine del pasto e lì alzo gli occhi e vedo dall'altra parter della strada una casa in cui abitavo da studente, so che se torno là potrei trovare quello che mi manca per essere sereno e soddisfatto. Inizio a salire e le scale da normali con pianerottoli(e gente che si affaccia per vedere chi passa, e per ciò mi dà fastidio, io vorrei salire non visto da nessuno perchè non abito più lì) diventa una scla stretta ripida scalini sempre più alti e le mie spalle ci passano a mala pena, ho la sensazione che forse nonpotrò più tornare indietro e ciò mi fa paura ma allo stesso tempo sento che devo andare avanti che voglio andare avanti. Aun certo punto trovo un abbaio lo apro ci infilo la testa e passando dal buio alla luce trovo un a sacco di ragazzi tra i 17 e 25 anni che con degli skate fanno acrobaZIE saltando da un palazzo all' altro rischiano la vita ma si divertono sono entusiasti e questo mi sembra assurdo e poco dopo mi sveglio.

Segnala allo staff

Risponde dal 2009 lo psicologo

Dr. Angela Pileci

Risponde in:
Psicologia

Specialista in:
Psicoterapia

Perfezionato in:
Sessuologia

Esercita a:
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Indice di partecipazione al sito: 766
indice medicitalia
Gentile Utente,

come avrà letto in altri post le nostre Linee Guida vietano espressamente l'interpretazione dei sogni.
Questo, infatti, è un lavoro che certamente è previsto in molte forme di psicoterapia, se il paziente lo richiede, ma appunto laddove vi è una relazione terapeutica e la conoscenza del paziente.

Nel cognitivismo più aggiornato ad esempio, il sogno e il suo significato vengono co-costruiti dal paziente e terapeuta proprio perchè non vi è un significato universale.

Da qui avremmo bisogno di farLe molte domande per cercare di comprendere quale potrebbe essere per Lei il significato di questo sogno.

Come mai sente il bisogno di avere un chiarimento in merito a questo sogno?

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
giovedì 26 aprile 2012, dopo 12 minuti
replica #1  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 238xxx
io vado da un terapeuta e abbiamo ripercorso il sogno insieme; alcune cose le avevo capite per conto mio da solo qualcosa di più in terapia.
Alla secoda domanda rispondo che sento che dentro questo sogno c'è moltissimo di me della mia vita, di adesso

giovedì 26 aprile 2012, dopo 5 minuti
replica #2  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2009 lo psicologo

Dr. Angela Pileci

Risponde in:
Psicologia

Specialista in:
Psicoterapia

Perfezionato in:
Sessuologia

Esercita a:
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Indice di partecipazione al sito: 766
indice medicitalia
Se è già in terapia, è un'ottima idea portare il contenuto di questo sogno in seduta. Il Suo terapeuta La conosce ed è giusto che la seduta sia il luogo in cui costruire tale significato.

Un cordiale saluto,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
giovedì 26 aprile 2012, dopo 6 minuti
replica #3  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2010 lo psicologo

Dr. Valeria Randone

Risponde in:
Psicologia

Perfezionato in:
Sessuologia

Esercita a:
CATANIA (CT)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 1038
indice medicitalia
Gentile Utente,
l'interpretazione dei sogni va fatta all'interno del setting psicoterapico e non tutti i terapeuti se ne occupano.
Interpretarlo da quì non è fattibile, possibile e soprattutto non le fornirebbe una realtà consona al suo inconscio e sentire.


Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
www.valeriarandone.it
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
venerdì 27 aprile 2012, dopo 11 ore
modificato dopo 1 minuti
replica #4  -  Segnala allo staff
 

Vuoi rispondere al consulto?


Esegui il login (registrati e inserisci utente e password) e ti apparirà in questo spazio arancione il modulo in cui scrivere il testo.
 
 
 
 
advertising
 

Gratis il tuo consulto ora!

 
 
 
 
 
Medicitalia sito dell'anno 2013
ultima modifica:  01/07/2014 - 1,81        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy