Utente 125XXX
B.giorno, ho 49 anni con malformazione in oggetto. Mi è stato consigliato da un medico un intervento atto a migliorare il mio sistema cardiovascolare e polmonare, anche e sopratutto per gli anni a venire. Vorrei sapere il consiglio da parte vostra.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buonasera,

in genere gli interventi di correzione per PE sono consigliati in soggetti più giovani, tuttavia il suo caso, soprattutto nel sospetto di un coinvolgimento funzionale cardiopolmonare andrebbe valutato in ambito specialistico, previa esecuzione di un ECG, di una visita cardiologica con eco-cardiografia e di una spirometria comprensiva della diffusione alveolo-capillare del CO.
Con questi esami e con una TC torace (con studio/ricostruzione 3D dello sterno), prenoti con fiducia una visita presso la Chirurgia Toracica degli Spedali Civili di Brescia, che, oltre ad essere il centro a lei più vicino, è anche un ospedale di riferimento per lo studio ed il trattamento delle malformazioni della parete toracica.

Rimanendo a disposizione per eventuali ulteriori necessità o chiarimenti la saluto cordialmente,
[#2] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
Gentile utente
ho visto solo ora la sua richiesta di consulto e mi permetto di segnalarle a titolo esplicativo l'articolo Minforma che ho scritto su questo argomento sul sito relativo appunto al Pectus

cordialmente