Utente 831XXX
Salve dottori.. avrei una domanda da farvi.. a breve vorrei sottopormi a peeling chimici o laser per eliminare alcune cicatrici da acne e da varicella che ho sul viso! potrò farlo solo in questo periodo (settembre), perchè poi sarò parecchio impegnato con hli studi! è il momento giusto per farli? o il clima può incidere su una cattiva riuscita? quanto durera il post operatorio? i costi dei peeling chimici e del laser sono simili? quali hanno risultati migliori?
grazie infinite
[#1] dopo  
Dr. Cristiano Biagi
24% attività
4% attualità
4% socialità
LUCCA (LU)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Salve sig.ra.
Il laser per cicatrici da acne si esegue generalmente su cute non abbronzata; poi , essendo la pelle dopo le sedute più suscettibile al sole,(e questo vale anche per i peelings cutanei), si preferisce eseguire il trattamento in autunno inverno.
Sui costi non posso darLe informazioni precise: sono abbastanza variabili a seconda del laser e del peeeling usato
cordialmente La saluto,
dott Biagi
[#2] dopo  
Utente 831XXX

Iscritto dal 2008
Salve dottore.. ho parlato con vari medici che mi hanno detto la sua stessissima cosa! però adesso c'è un problema.. dovrei scegliere tra 2 metodi: uno è il laser erbium, l'altro è il peeling.. se non erro MEDIO. Cosa mi consiglia di fare?
la ringrazio anticipatamente
un abbraccio
[#3] dopo  
Dr. Cristiano Biagi
24% attività
4% attualità
4% socialità
LUCCA (LU)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
L'Herbium è un laser ottimo; tuttavia non "va tanto in profondita'"come altri laser, in particolare il laser a CO 2 frazionato (che presenta anche altri vantaggi); dipende molto dalla profondità delle Sue cicatrici: se molto profonde farei il CO 2; è indispensabile che La visiti uno specialista.
Il peeling lo riserverei semmai in un secondo momento, per ottenere un effetto di "levigatura".
tenga presente che le cicatrici da acne migliorano in conseguenza di 2 processi:
1. "autoriempimento", che è l'effetto dello stimolo alla produzione di collagene indotto dai laser, sopratutto dal CO 2.
2. levigatura della pelle in superficie, con "sbassamento"della cicatrice, effetto tipico dei peeling e prodotto anche da alcuni laser, come l'herbium

spero di non averLe aggiunto ulteriore confusione. Si faccia consigliare dallo specialista di fiducia.
La saluto cordialmente,
[#4] dopo  
Utente 831XXX

Iscritto dal 2008
Assolutamente no.. è stato chiarissimo.. direi più di quelli che mi stanno visitando.. per questo preferisco chiederle consigli.. e anzi, colgo l'occasione per farle i complimenti! ma il laser co2 ha gli stessi costi di quello erbium? per quest ultimo mi hanno chiesto 200 euro a seduta.. se la differenza è poca, punterei per quello che mi ha consigliato lei!
cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Cristiano Biagi
24% attività
4% attualità
4% socialità
LUCCA (LU)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Gentile Sig.ra, premesso che, naturalmente, non ci sono listini prezzo unici e validi per tutti i Colleghi,
posso dirLe che il prezzo di una seduta di laser CO2 frazionato, trattando tutto il volto, è in generale leggermente superiore (direi 100 euro in più in media); consideri poi che di norma si effettuano col CO2 dalle 3 alle 5 sedute, una ogni 30-45 giorni.
La saluto cordialmente
[#6] dopo  
Utente 831XXX

Iscritto dal 2008
Egregio dottore, alla fine ho seguito le sue dritte e mi sono rivolta ad un medico che, stesso stasera, mi sottoporrà a delle sedute con il laser co2 frazionato e non con l'erbium! e per questo suo consiglio.. non finirò maiiii di ringraziarla!! ma i tempi di recupero saranno brevi? potrò riprendere la palestra anche da subito? appena posso, l'aggiorno sull'esito!
un abbraccio