Utente 940XXX
.. in pratica, sembra che per una sospetta faringite NON dovessi prendere gli antibiotici in oggetto.

Infatti dopo 5 giorni di assunzione degli stessi (a stomaco praticamente vuoto e senza indicazione alcune su protettori dello stesso e/o fermenti lattici) ho ritenuto senza riscontrare benificio alcuno di recarmi in pronto soccorso, dove mi hanno riscontrato una stomatite e mi hanno candidamente detto che appunto NON dovevo prendere gli antibiotici.

Ora sono DEVASTATO, la presunta faringite è passata di suo, ma gli antibiotici mi hanno devastato, ho delle emicranie saltuarie ma intensissime mai sentite così acute in vita mia, ho praticamente un dolore continuo al basso ventre e defeco con molto dolore e fatica, ho uno sfogo in bocca con gengivite che si sta estendendo a guancie, lingua e tutto il palato.

Ora sto facendo un trattamento per la gengivite con collutorio e gel da applicare direttamente sugli sfoghi, prendo fermenti e vitamine, la mia domanda è molto semplice come posso disintossicarmi ulteriormente da questo maledetto augmentin ? inoltre ne avrò ancora per molto ? è ormai due o tre settimane che patisco come un pazzo a causa dell'incompetenza e superficialità di alcuni in un fine agosto che difficilmente scorderò.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Queste reazioni compaiono talvolta indipendentemente dall'assunzione del antibiotico ma come espressione di un calo delle difese oppure da infezione locale virale. Non deve preoccuparsi perchè generalmente con terapie locali si ottiene una soluzione ma purtroppo queste alterazioni sono molto fastidiose.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 940XXX

Iscritto dal 2008
Il tampone è risultato negativo ! gli antibiotici non erano proprio da prendere. Il fatto che potesse accadermi quel che mi accade indipendentemente dall'assunzione degli stessi, non mi aggrada affatto ! e mi lascia assai perplesso.

Qui l'incompetenza "grave" è di quei medici che si basano sulle statistiche e casistiche e danno con cotanta leggerezza una antibiotico che se non serve è devastante c'è poco da dire.