Utente 128XXX
Salve,
sono un ragazzo di 26 anni, ho troppo spesso la bocca secca ( a volte anche le labbra ) e meno spesso mani, piedi e pelle secca.
Nei giorni in cui ho questo senso di disidratazione, associo (è una mia sensazione) a questo problema anche i seguenti sintomi collaterali:
- difficolta' nel defecare
- fastidio ai testicoli
- fastidio al pene (con conseguente diminuzione della sensibilita e del piacere)
- alito cattivo (solo sensazione)

Inoltre da 3 anni ho dei grumi gelatinosi nello sperma, che si formano gia dopo 1 o 2 giorni di non eiaculazione. I grumi aumentano di volume e di consistenza all'aumentare dei giorni di non eiaculazione. Se dovessero passare 5 o piu' giorni cominciano a diventare un problema perche' non sono facili da espellere. Penso inoltre di produrre poco liquido seminale.

Esami effettuati:
- spermiogramma
- spermicultura
- analisi del sangue per la tiroide
- analisi del sangue per il buon funzionamento dei reni
- urine
- urine 24h
- glicemia

tutti fortunatamente negativi.

Non so veramente cosa fare, il mio medico di famiglia dice che devo bere di piu' ma io confrontandomi con gli altri bevo quantita' altamente superiori di acqua, anche sforzandomi.

Qualcuno puo' aiutarmi? Sono convinto che non sia un problema andrologico o urologico, ma che il tutto dipenda da questa specie di disidratazione

Grazie,
s.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
129569

Cancellato nel 2009
manca un controllo della funzionalità del pancreas e del fegato... ed una ecografia della prostata... se é una prostatite dura parecchio... E poi una glicemia magari con un profilo glicemico...
Se fa altri esami me li faccia conoscere...