Utente 128XXX
Salve e grazie,
ho 30 anni e stiamo cercando un figlio da circa un anno. Visita andrologica regolare, dallo spermiogramma è emerso un numero di forme normali un po' inferiore alla media. Il mio andrologo, seppur soddisfatto dei valori "assolutamente compatibili con un concepimento naturale", mi ha consigliato due mesi di integratori, Exerex e Proxeed, per "rafforzare" la mia spermatogenesi e aumentare le probabilità di una gravidanza visto che la cerchiamo da un po'. Volevo sapere: hanno una reale efficacia? Hanno controindicazioni di sorta?

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente tali itegratori possono dare dei buoni risultati, segua i consigli del collega e se vuole ci faccia sapere
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Grazie del consiglio. Gli integratori hanno per caso effetti collaterali? Devono inoltre essere assunti tutti i giorni o nel periodo che mira al concepimento?

Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
non anno effetti collaterali e devono essere assunti tutti i giorni al fine del concepimento