Utente 759XXX
Buongiorno,
in famiglia ci stiamo vaccinando omeopaticamente con oscicoccinum.
E' la prima volta che lo prendiamo e lo somministriamo anche alla bimba di 19 mesi che ha da poco iniziato l'asilo. Per ora ha preso 2 metà dosi (di cui l'ultima ieri sera tardi). Oggi sta iniziando ad avere un po' di raffreddore (all'asilo ci sono alcuni bambini che lo hanno). Mi consigliate di darle altre dosi di oscicoccinum così come descritto nel foglio illustrativo? Può servire per tamponare il raffreddore? Di solito il suo raffreddore è sempre accompagnato da un po' di febbre e vorrei evitarla.
Grazie
[#1] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Gentile utente,
è bene che lei sappia che in omeopatia le cure devono essere sempre individualizzate secondo il principio dei simili e quindi ci dev'essere concordanza tra i sintomi che provoca/cura il rimedio omeopatico e i sintomi del paziente.
Somministrare a tutti indistintamente oscillococcinum non è quindi una buona prassi perchè in realtà in omeopatia non esistono "vaccini" specifici ma esistono solo cure per la persona che agiscono come vaccini cioè aumentando le difese immunitarie e esplicando un'azione di prevenzione aspecifica (contro qualsiasi germe quindi, non solo contro quello dell'influenza).
Oscillococcinum ha delle precise indicazioni e corrisponde più ad un'influenza di tipo intestinale quindi se lo si somministra a tutti indistintamente a qualcuno farà effetto e ad altri no. E' sempre bene affidarsi perciò ad un medico competente che prescriva il rimedio specifico per la "persona" piuttosto che affidarsi al caso.
Nel caso di sua figlia non è consigliabile ripetere oscillococcinum poichè per il raffreddore in omeopatia si usano in genere altri rimedi migliori che anch'essi però devono corrispondere ai sintomi del paziente. Il fatto poi che sua figlia si sia raffreddata nonostante l'assunzione di oscillococcinum non fa che confermare quanto da me scritto e cioè che forse questo rimedio non è il più adatto nel suo caso.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 759XXX

Iscritto dal 2008
Grazie,
mi permane un dubbio: mi chiedo perchè la casa produttrice del suddetto farmaco dichiara che è un vaccino anti infuenzale per tutti e che va somministrato ai sintomi con dosi ripetute ogni 8 ore?

Grazie per la sua cortese risposta.
[#3] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Gentile utente,
è un azienda farmaceutica...