Utente 132XXX
A seguito della scoperta di una lesione sull'asse del pene ho pensato di rivolgermi al mio medico che appena vista mi ha fatto fare il test per la sifilide... Sinceramente ho sempre pensato ad un foruncolo (da me "maltrattato" qualche settimana prima e cresciuto in seguito ad una maldestra depilazione)
Comunque non essendo certo delle tempistiche, nonostante TPHA e VDRL siano risultati NON REATTIVO, non sono tranquillo... Rifare il test conviene?
Che uno lo faccia una settimana dopo l'eventuale contagio o dopo 3 cambia?
Insomma, c'è un periodo finestra?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
certo che c'è un periodo finestra.
E quindi , per quanto riguarda le reazioni sierologiche (diverso sarebbe il discorso per la microscopia , stante la possibile presenza di un sifiloma primario)alcune positivizzano prima , altre dopo ma certamente è chiaro che dopo una settimana non si può vedere nulla , a differenza della 3 settimane .
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Quindi, se uno non ha una certezza dei tempi in cui si è svolto contagio... ovvio che rifarà l'esame... come farò io... ma la comparsa del sifiloma solitamente è dentro il periodo finestra oppure nel momento della comparsa e se i risultati sono negativi si può asserire che sicuramente non è sifilide (e quindi non è un sifiloma)?
Grazie per la disponibilità
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
E' così:
contagio-incontro sessuale........dopo 3 settimane circa sifiloma primario(variabilità:7-40 gg).......dopo 2 mesi dal contagio inizio periodo secondario.
Le reazioni: VDRL 30-40 gg dal contagio si positivizza....TPHA dopo 40 -50 gg dal contagio.
Quindi il sifiloma primario è nel periodo finestra ed eventualmente si dovrebbe fare la ricerca al microscopio paraboloide (in campo oscuro), ma bisogna avere l'attrezzatura e non tutti possono farlo.
CordiaLITà
[#4] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
A Padova, dove posso trovare una struttura che lo faccia?
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
E' più pratico effettuare un Abs IgM (circa 20gg dal contagio)e IgG , VDRL e TPHA al tempo debito
Cordialità
[#6] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Forse è perché in questa sede non mi può rispondere, ma visto che lei opera anche a padova, volevo sapere se poteva indirizzarmi da qualche parte per questi test, oltre che all'ospedale di padova appunto.
Grazie
[#7] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Basta cercare laboratori ed analisi cliniche.
Ripeto che più il tempo passa e più tramonta l'esame al microscopio sulla lesione e più diventano importanti i sierologici.
Cordialità
[#8] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottore per la sua pazienza.
Forse qui non è la sede giusta per "fare nomi" o per proporsi...
Farò una ricerca (anche perchè attualmente sono sprovvisto del medico di famiglia).
Grazie ancora