Utente 133XXX
vorrei sapere se sono sulla corretta strada ho un bimbo di tre anni a cui è stato eseguito un intervento d'ernia bilaterale nel febbaio scorso dopo,ci sono state delle complicanze il bimbo aveva dei dolori al inguine ed i testicoli arrossati ect.ci siamo poi messi in contatto con un urologo che ha dovuto sottoporlo ad un altro intervento a giugno per riportare il testicolo sx nella sua sede d'origine e fissarlo nella sua sacca adesso dopo tre mesi e piu'dal intervento al testicolo ipotrofico mi consiglia di fargli una cura ormonale per un mese.vorrei sapere se questa cura ormonale potrebbe portare qualche altro problema al altro testicolo o se varrebbe la pena di fare prima qualche indagine ecografica questi dubbi mi vengono perchè la pediatra del bimbo mi diceva di magari avere un altro consulto prima di iniziare la cura che non ho potuto iniziare per una tracheite che oggi abbiamo curato.
colgo l'occasione per ringraziarvi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
è impossibile fornire un parere sulla scorta delle informazioni da lei fornite. Tra l'altro non ci dice neanche quale terapia ormonale sia stata consigliata.
Poichè, tuttavia, il quadro che lei ci descrive è complesso solo chi può materialmente visitare il suo piccolo bambino può conoscere per bene la situazione e quindi essere in grado di valutare se e quale terapia programmare.
Cordiali saluti