Utente 268XXX
Salve,
è da tempo che avverto pulsazioni nella zona tra i testicoli e l'ano ed a volte pulsazioni ai testicoli. Ora non è molto frequente accade solo ogni tanto a volte dopo l'eiaculazione ma non solo. I battiti tra l'ano ed i testicoli sono un pò dolorosi ma non troppo, ora accadono raramente, 1 o 2 di seguito ogni tanto, ma in passato li avvertivo più frequentemente, i battiti ai testicoli sono battiti che accadono anch'essi non frequentemente.
Vorrei sapere se tutto ciò è normale oppure ho bisogno di fare qualche esame di controllo. Nel caso io devo già effettuare un ecografia ai testicoli (causa dolore ad essi), questa ecografia da sola potrebbe fugare ogni dubbio o mi serve anche un altra ecografia od un altro tipo di esame?
Grazie mille per la vostra disponiilità un saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,
visto la sua situazione clinica , le consiglio , senza fare ulteriori valutazione preliminari , di consultare un andrologo.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta.
[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Quanto lei descrive potrebbe anche avere una origine prostatica. Anche per questo motivo è utile una valutazione (urologica o andrologica).

Cordialmente,

Edoardo Pescatori
[#3] dopo  
Dr. Domenico Battaglia
24% attività
0% attualità
8% socialità
ESTE (PD)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
credo di aver già risposto a questo quesito

dr.D. Battaglia;Padova
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
sembrerebbe una prostatite ma le consiglio cmq un consulto con un urologo
[#5] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile signore, da ciò che lei descrive, sembrerebbe trattarsi di una affezione prostatica. Le consiglio di eseguire una visita urologica ambulatoriale nella sua zona di residenza.
Tanti auguri e cordiali saluti,
Dott. Daniele Masala.
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore

una visita dallo specialista
cari saluti
[#7] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
i segni ed i sintomi clinici che Lei riferisce mi sembrano alquanto confusi (pulsazione? battito?) e di non univoca interpretazione. Perchè non prova a parlarne intanto con il Suo medico di base per avere una prima idea del da farsi? Sottoporsi ad esami strumentali senza alemno una minima indicazione medica mi sembra inutile oltre che costoso. Andare subito dallo Specialista? Beh, anche questo non mi sembra l'ideale: rischia di non centrare bene il problema e di non riuscire nemmenoa spiegarlo al Collega.
Mi faccia sapere l'evoluzione della faccenda.
Affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#8] dopo  
Dr. Lodovico Vaggi
20% attività
0% attualità
0% socialità
L'AQUILA (AQ)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2007
Se deve fare una ecografia testicolare, faccia anche una ecografia prostatica e con queste consulti uno specialista. Distinti saluti.
Lodovico Vaggi