Utente 133XXX
Gentile dottore, volevo sottoporvi il mio problema; ho 27 anni, non prendo e non ho mai preso pillola concezionale. Il mio ciclo è sempre stato piuttosto regolare (27,28,29 gg) fin dalla prima mestruazione, tranne questo mese.
Le ultime mestruazioni le ho avute intorno al 21/9 verso il 3,4/10 ho avuto dei rapporti non proprio protetti con il mio ragazzo (coito interrotto) verso il 5,6/10, che in teoria dovevano essere i giorni in cui doveva avvenire l'ovulazione,ho avvertito il seno un po' gonfio e delle perdite dapprima marroncine e poi rosso vivo che mi sono durate circa 6 giorni proprio come un ciclo mestruale ma poco dolorose e un po' meno abbondanti rispetto al solito ciclo.
Ora però (21/10) sono già 5, 6 giorni che sento il seno particolarmente gonfio proprio come di solito mi succede prima dell'arrivo del ciclo regolare ma ancora niente mestruazioni, nella mia paranoia sia il 15/10 che il 21/10 ho fatto due test di gravidanza che sono risultati negativi.
Premesso che circa sei mesi fa una ecografia mi ha rilevato piccoli calcoli renali e delle cistine nelle ovaie, volevo capire cosa sta succendendo?
Le confesso che la mia prima paura è quella di essere incinta anche se mi rendo conto da sola che è poco probabile, però non essendomi mai successa una cosa del genere sono molto preoccupata.
La ringrazio in anticipo per la sua risposta! Grazie per avermi ascoltata!
[#1] dopo  
Dr. Marcello Sergio
60% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent.sig.ra, un'irregolarità mestruale puo' succedere considerando il quadro ovarico multifollicolare (presumibilmente)che puo' giustificare un ritardo.
Se questo persiste esegua il dosaggio delle betaHCG. Se negativo non c'e' da preoccuparsi per i motivi suddetti
Saluti
[#2] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dottore per la sua gentile risposta! Solo una precisazione; quindi le perdite di sangue che ho avuto dil 6/10 e per i successivi 5 giorni anche se a distanza di solo 15 giorni dall'ultima mestruazione lo devo considerare come un vero e proprio ciclo? e contare i giorni da quella data? se è cosi il fatto di avere il seno gonfio è dovuto all'ovulazione? anche se non mi è mai successo?
La ringrazio in anticipo
[#3] dopo  
Dr. Marcello Sergio
60% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Potrebbe esserci stata un'irregolarità di questo tipo. Se il ritardo persiste esegua comunque un test
Saluti