Utente 136XXX
buongiorno.ho 36 anni
Da quattro anni sono seguito da un anfrologo.
ho cominciato nel 2005 a manifestare sintomi di disfunzione erettile.
ho avuto prostatite batteriche fino al 2008streptococco.stafilo.pseudo,,eccetera)

L'ultiMa spermiocoltura a maggio 2009 è risultata negativa(finalmente).
Nonostante questo ho continuato ad avere disturbi erettili.
non mi ricordavo più cosa volesse dire avere un erezione mattutina.
Fino a che a Giugno il mio andrologo mi ha prescritto una terapia di Cialis 5 mg da assumere una volta al giorno.
Fantastico..Ho riscoperto cosa vuol dire avere una vita sessuale..
Primi 2 mesi tutto ok tranne per il fatto che che ho voluto assumere una compressa ogni 2 giorni perche se no mi accorgevo di avere l'effetto contrario(non riuscivo a raggiungere l'erezione intorno al quarto giorno che l'assumevo)

Nell'ultimo mese invece assumendolo o tutti i giorni o ogni 2 giorni non riesco più ad ottenere un erezione e non mi spiego il perchè.Sono disperato.L'andrologo mi ha prescritto di nuovo la cura con cialis e in aggiunta androgel8senza fare test ormonali) una volta al giorno per 3 mesi.Ma sono restio ad assumere testosterone anabolizzante.
Vorrei un consiglio..Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
direi che le conviene fare i dosaggi ormonali per escludere un deficit di testosterone e sentire anche il partere di uno psicosessuologo, se non altro per valutare la componente ansia che, da quanto scrive , sembra essere presente.
ci faccia sapere
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
le pongo solo un altra domanda che mi son dimenticato di fare al mio andrologo..se c'è un deficit di testosterone è normale che il cialis non abbia effetto?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Salve.
questa tipologia di farmaci non funziona se la libido è assente. tra le cause di calo della libido c'è la carenza di testosterone, ma non è, ovviamente, la sola.
cordialmente
[#4] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Capisco..l'altra causa quindi potrebbe essere pscicologica..
Non son un esperto ed ho piena fiducia nel mio andrologo.
Avrei solo preferito prima di assumere testosterone,essere sicuro con dei test ormonali di avere realmente un deficit.
Tutto qui.

di nuovo grazie.
[#5] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
fa benissimo ad avere fiducia nel suo medico, questo sta alla base del rapporto col paziente.
tra le cause di calo della libido può anche esserci semplicemente la fatica e lo stress.
ne parli con curante, vedrà che le spiegherà il motivo della sua terapia.
cordialmente
[#6] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Un 'ultima domanda,ma senza dubbio la più importante..

Visto che da da 2 o tre mesi io e la mai compagna stiamo cercando di avere un figlio..

Ci possono essere controindicazioni per il feto in caso di assunzione di testorene?
[#7] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
se l'assunzione è giustificata da una carenza il ripristino dei valori normali non dovrebbe avere che effetti benefici. secondo me no, in realtà non si sa.
[#8] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
ne approffitto ancora una volta della sua disponibilità..
Presuno che il mio organismo non produrrà più testosterone durante tutto il periodo di assunzione del farmaco..
finita la cura cosa succederà?

Grazie ancora
[#9] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
l'assunzione di dosi alte di testosterone in chi non ne ha bisogno porta , spesso, all'atrofia del testicolo.... come ben sanno alcuni culturisti dediti al doping.
ogni caso è diverso, non si può ipotecare in questa sede.