Utente 137XXX
Ciao, premetto che questo è un argomento imbarazzante da parlare.
Il mio problema nasce questa estate, quando ho avuto dei problemi intestinali, in sostanza fino ad oggi non riesco ad andare al bagno regolarmente, sono arrivato anche ad non andare per una settimana, e non riesco piu' a fare delle feci dure, l'unica cosa che riesco ad evacuare sono delle feci molli, è come se avessi l'uscita bloccata da qualcosa, faccio molta fatica. Il mio medico curante mi ha detto che devo fare sport, ed è così. Ho ipotizzato che sia una questione di emorroidi, ma non mi fà male nulla. Il medico curante mi ha dato delle pastiglie che si chiamano Laxodep, ma alle volte sono inutili. Io ho molta paura per questo problema, ho molta paura se dovesse essere un popiloma a causare il mio problema. Da premettere che io seguo una vita sedentaria, lavoro al computer piu' di 10 ore al giorno. Ma io ho seguito i consigli del mio medico, mi sono iscritto in palestra e ci vado 3 volte a settimana, ma non vedo miglioramenti.
Mi potete dare un consiglio.
Grazie mille e mille complimenti per questo fantastico sito.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Le emorroidi e altri problemi locali non si ipotizzano, ma si vedono tramite una visita: o ci sono o non ci sono! Certo e' che difficolta' ad evacuare, feci molli e nessuna risposta ai lassativi possono far pensare anche ad una sindrome da defecazione ostruita piu' che ad una stipsi. Badi bene, e' soltanto un'ipotesi, la prima alla quale ho pensato leggendo cio' che ha scritto: non ho a disposizione grandi elementi per dirle di piu'... Credo comunque che valga la pena di parlarne con uno Specialista Chirurgo che abbia esperienza nell'ambito della colon-proctologia.
Cordiali saluti