Utente 119XXX
salve dottori,sono un ragazzo di 24 anni....scusate se forse pongo la domanda nella sezione sbagliata,ma le altre sezioni erano tutte occupate....


allora volevo kiedervi se posso stare tranquillo su questa cosa che mi è successa...io sono stato a contatto con una ragazza che dacirca una ventina e passa di giorni ha avuto febbre a tratti.....l'ultimo rapporto sessuale avuto insieme risale al 30/10/2009,poi per vari problemi febbrili ci siamo rivisti venerdì scorso 13/11/2009 senza rapporto sessuale,ma con baci e carezze...ma proprio ieri all ospedale dopo vari analisi e accertamenti gli hanno diagnosticato il tifo!!!...ora vorrei kiedervi se dopo questo io posso stare tranquillo o se sono a rischio di contagio????????


grazie anticipatamente per le risposte!!!!!!!
[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Le infezioni da salmonelle , comprese il tifo ed il paratifo ( ed altre simili) si trasmettono secondo un circuito oro - fecale, più difficili le altre vie di contagio.Non è detto che l'abbia contratto anche lei.Cordiali saluti