Utente 137XXX
salve,sono una ragazza che frequenta la facoltà di scienze motorie....poco tempo fa sono stata chiamata per fare una visita medica (una prova sforzo) mi hanno riscontrato un soffio al cuore...questo mi ha spaventato un po anche perchè prima di entrare a conoscenza di questa patologia avevo forti dolori alla parte sinistra del petto( ancora ricorrenti oggi)ma nn solo spesso, magari dopo uno sforzo, ho difficoltà a respirare.....confido nei vostri consigli ...attendo una vostra risposta grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Guarda, cara ragazza di 19 anni, il trovare un soffio cardiaco in corso di altri accertamenti è abbastanza comune. In genere il rumore di soffio è causato da turbolenze determinate dalla difettosa apertura (stenosi) o difettosa chiusura (insufficienza) di una delle quattro grandi valvole cardiache: tricuspidale e polmonare (sezioni destre) e mitrale e aortica (sezioni sinistre). Ma questo non voglio dirlo per te, lo scrivo per gli altri che leggono e desiderano informazione. Perchè nel tuo caso, il soffio potrebbe anche non essere espressione di alcuna patologia. Per quanto riguarda invece il dolore, tieni presente che i soffi non determinano dolore. Il tuo potrebbe anche essere un dolore "sine materia", ma una visita cardiologica, che a questo punto ti consiglio, chiarità tutto. Cordialità.