Utente 120XXX
Buonasera.
Vorrei chiedere delle spiegazioni circa dei valori riscontrati a mia moglie, di anni 44, a seguito di esami del sangue:
a) DOSAGGI ORMONALI:
- FT4 11,69
- TSH 3,37
- FT3 5,34
b) VES 10
c) IMMUNOLOGIA
- ANTICORPI ANTI TIROIDE 320
- ANTI PEROSSIDASI TIROIDEA 75,0

Detti esami sono stati richiesti dal suo medico a seguito di irregolarità del battito cardiaco e dell'elevato tasso di colesterolo.
Detto questo, vorrei sapere:
- i valori riscontrati sono eccessivamente alti?
- possono comportare gli inconvenienti sopra descritti?
- che cosa altro possono comportare?
- infine che terapia deve seguire?
Ringrazio anticipatamente per la risposta e porgo cordiali saluti.
A.S.
[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
52% attività +52
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Gentile utente
gli esami dicono che la funzionalita' tiroidea e' nella norma, ma la presenza degli anticorpi anti tiroide lascia supporre che vi sia una tireopatia autoimmune.
Un approfondimento con un esame ecografico e un consulto da un endocrinologo della sua citta' serviranno a chiarire al meglio il quadro.
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio, dottore. AS