Utente 138XXX
Il 10 ottobre dopo una brutta caduta ho riportato la frattura composta dell'epifisi distale del radio, passati 30 giorni il medico ha constatato il buon esito dell riduzione e rimosso il gesso. Per un ulteriore scrupolo mi ha ordinato una tac per sospetta lesione scafoide.
Le riporto il referto della TAC:

"La valutazione TC fa ossevare incisura corticale sclerotica del tratto medio/esterno dello scafoide, che si associa a lieve reazione sclerotica soprastante (che si estrinseca nei tessuti molli). Questo dato strumentale, ben visibile nelle ricostruzioni elettroniche condotte secondo l'asse principale dell'osso, fa propendere per pregressa focale infrazione."


Cosa significa? Dovrò effettuare un'operazione?

Per adesso non provo nessun dolore ma in futurò potrò avere dei problemi?

Grazie, cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Dal solo referto sembra di capire che si sia trattato di una semplice infrazione (=una sorta di "crepa") dello scafoide. L'assenza di dolore è un ottimo segno. Non penso che possa avere per questo problemi in futuro nè che debba essere operato.
E' ovvio però che quanto detto ha poco significato senza averLa visitata e senza aver visto le immagini TAC.
Per avere indicazioni attendibili deve rivolgersi a un Chirurgo della mano; non so quali siano le possibilità della Sua Città, bisogna che chieda al Suo medico. In alternativa può rivolgersi alla Clinica Ortopedica e Traumatologica del SS.Annunziata di Chieti http://www.aslchieti.it/strutture_ospedali_det.asp?idR=15&ids=3
Nell'attesa eviti attività fisiche pesanti (sport compreso)
Ci tenga aggiornati, se vuole
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la celerità della risposta, vorrei mostrarLe le lastre della Tac ma non so come fare, sono enormi!!!
Ho un appuntamento con un chirurgo della mano nei prossimi giorni.
Ma cosa significa esattamente "incisura corticale sclerotica"? Vuol dire che l'osso si sta consolidando o no?

Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
"incisura corticale sclerotica" può voler dire che nella corticale c'è un solco addensato. Il "può" è d'obbligo perché devo interpretare un referto e non un'immagine TAC.
E' difficile che a un mese di distanza una frattura dello scafoide abbia dato origine a quuesta immagine; potrebbe anche trattarsi di una semplice irregolarità della superficie della corticale dello scafoide, di nessuna importanza. E' comunque indispensabile una visita specialistica e la visione diretta della TAC
Ci faccia sapere
Cordiali saluti