Utente 313XXX
Buongiorno sono un ragazzo di 24 anni e da poco mi sono accorto di avere una cisti. Da quanto risulta dall'ecografia è una cisti liquida o sebacea sovra sacrale, al di sotto dello strato cutaneo e sottocutaneo, nell'adipe. Le dimensioni sono di 1cm e spessore 2mm. In conclusione vorrei sapere quale terapia andrebbe seguita in modo che non si possa formare di nuovo. Grazie mille, buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Con i limiti di un giudizio a distanza, dalla descrizione che fa sembrerebbe trattarsi di una cisti sacrococcigea, il cui trattamento è l'asportazione chirurgica. Poichè il destino di queste cisti prima o poi è quello di dare luogo a fenomeni infiammatori fino alla suppurazione, è consigliabile eseguire l'intervento prima che queste manifestazioni abbiano luogo.
[#2] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
condivido pienamente l'indicazione chirurgica preventiva suggerita dal dr.Piscitelli.
Cordiali saluti
Salvo Catania
www.senosalvo.com
[#3] dopo  
Dr. Andrea Coda
24% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
caro signore,
anche io mi associo e condivido il parere dei Colleghi: si faccia operare la cisti prima che si infetti!
Cordialità
Dr Andrea Coda