Utente 143XXX
Buonasera, sperando di non disturbare nessuno, vorrei un consulto se possibile.
Sono un ragazzo di 25 anni.
Circa un paio di anni fa, ho avuto un rapporto con un altro ragazzo, tengo a precisare che è stato un rapporto solo orale.
Quando io ho praticato il sesso orale su di lui, l'altro ragazzo ha indossato un profilattico (e quindi, fin qui almeno non dovrebbero esserci problemi)
Quando lui l'ha praticato su di me, io non l'ho indossato.
Il tutto è durato pochi minuti e nessuno dei due ha raggiunto l'eiaculazione durante il rapporto.

Mai avuto problemi di salute, a parte normalissima influenza o raffreddore.

Vorrei capire se è stato un rapporto "a rischio"

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Il rapporto orale , tipo genito orale non protetto presenta rischi di trasmissione di malattie sessualmente trasmissibili.
Questo non vuol dire che sia successo nulla, ovviamente ,visto che magari l'altro ragazzo era sanissimo. Però consiglio di rivalutare con il medico se si vuole approfondire.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
Ho capito.
Domandavo perché ho sempre saputo che il rischio maggiore si ha in un rapporto sessuale completo e non protetto.
Mentre nel rapporto orale i rischi sono più bassi e quasi soltanto per chi lo pratica, mentre per chi lo riceve il rischio è veramente molto basso.
O almeno, questo mi dissero ad uno di quei numeri verdi aids che chiamai a quel tempo, dicendomi che potevo comunque fare un test ma più che altro per rasserenarmi.

Grazie comunque per l'interessamento.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
si tratta ovviamente di rischio statistico.
Certamente non alto ma presente.
Concordo anche io sul fatto che quasi sicuramente non sarà successo nulla, giacchè la teoria non ricalca la pratica.
Cordialità