Utente 139XXX
buonasera a tutti... di nuvoo qui ancora per avere un vostro consiglio... la settimana prossima farò una visita. Il consiglio che vi voglio chiedere è questo. avverto ancora disturbi con gg in cui l'erezione è quasi ottima ad altri in cui invece non è molto buona... quasi sempre però il tutto avviene dietro la stimolazione. però anche quando ho erezione quasi ottima finisco per avvertire calore in zona prostatica ed anche dolore addominale e la perdo,oltretutto eiaculazione precoce... ora il mio problema è che da poochi gg stò frequentando una ragazza,ma in queste condizioni ho paura di fare la mia pessima figura... mi consigliate di dirgli come stann ole cose? io vorrei farlo,crdo sia la cosa migliore.vorrei a tuttti i costi risolvere il problema... vedo una strada senza uscita.... :(

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Parlarle o no? La decisine non può essere che sua, caro lettore, in base alla valutazione che lei farà della qualità della vostra comunicazione.
[#2] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2006
non è facile... questa prostatite mi stà creando tanti,ma tanti problemi e non ne posso più... e se gli dico realmente come stanno le cose e si allontana?