Utente 332XXX
Da alcuni mesi ho una tosse insistente secca. Poi ho cominciato ad avere (sopratutto da sdraiata) un senso di soffocamento alla gola proseguito con difficolta a degluttire. Il mese scorso ho avuto a distanza di 2 giorni dei giramenti di testa alla mattina dopo colazione. 2 settimane fà di notte da sdraiata ho avuto per alcune ore dei forti giramenti di testa (mi sembrava che ruotasse tutto intorno a me, anche se sapevo che ero sdraiata)con nausea agitazione e dolore al'addome superiore. Ho dormito per alcuni giorni da seduta perchè se mi sdraiavo mi girava la testa. Ho anche degli scricchiolii dietro alla testa e quando la agito mi da il senso di vertigine. Il medico mi ha prescritto il VERTISERC per 10 giorni. Ora quando cammino mi gira ancora la testa sopratutto alla mattina o nel primo pomeriggio e quando non mi passa prendo ancora il farmaco. Prendevo la pastiglia della pressione COVERSYL 4mg. ora non la prendo più ma il dottore mi ha detto che non è dovuto alla pastiglia e mi ha fatto fare degli analisi del sangue. Vorrei sapere a cosa possono essere dovute queste vertigini e a quale specialista mi devo rivolgere per una soluzione a questo problema che per me è invalidante visto che devo andare a lavorare e usare la macchina. La ringrazio per il consulto. Cordiali saluti, Danila

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Califano
24% attività
0% attualità
8% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Pratichi un Consulto ORL od audiologico con esecuzione, in particolare, di un esame vestibolare con prove posizionali: potrebbe trattarsi (o essersi trattato) di una vertigine parossistica posizionale.
Cordiali saluti
Dottor Luigi Califano
[#2] dopo  
Dr. Luigi Califano
24% attività
0% attualità
8% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Pratichi un Consulto ORL od audiologico con esecuzione, in particolare, di un esame vestibolare con prove posizionali: potrebbe trattarsi (o essersi trattato) di una vertigine parossistica posizionale.
Cordiali saluti
Dottor Luigi Califano