Utente 133XXX
Buona Sera Dottori,
ho un quesito da proporvi riguardo al miglioramento dello stato dei polmoni dopo alcuni mesi di fumo:
La mia fidanzata ha fumato per 6 mesi poi ha smesso(in media 2 segarette al giorno o meno).
è sempre stata una persona atletica e attiva, ora però da alcune settimane fatica molto di più e si affanna spesso.
Non soffre per fortuna di asma o patologie simili, però si è pentita amaramente di aver fumato e mi ossessiona continuamente che vorrebbe in qualche modo "ripulire" i suoi polmoni.
Sono giorni che fa ricerche di ogni tipo, dal lavaggio polmonare ai metodi più comuni per "depurare" le pareti polmonari e gli alveoli.
Così ha acquistato ionizzatori, aerosol, spry di ogni genere e prodotti naturali ma non credo che ciò l'aiuti davvero.
Ha quasi 20 anni e ora non sopporta più neppure il fumo passivo, non respirando qualora qualcuno fuma attorno a lei, anche per strada...
Personalmente penso che stia esaggerando, ma conoscendola non la smetterà finchè non troverà una soluzione e non è capace di convincersi.
Potete consigliarle qualcosa, oltre alla classica medicina del tempo?
Premetto che è crescuta usando solo prodotti omeopatici ma per questo problema se è necessario assumerebbe anche "medicine ortodosse".
Ho provato ad informarmi anche io e nel web si trovano tanti modi per risolvere questo problema dei polmoni "sporchi", da una particolare alimentazione, all'assunzione di pillole, sciroppi, tisane, aerosol, ecc ecc ma sono convinto che ci sia una informazione troppo vaga e poco efficace.
Cosa Potete consigliarle in base ai vostri studi, esperienze e ingegno?
Grazie mille per la disponibilità, aspetto con curiosità Vostre risposte in merito.
[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente, l'unica medicina l'ha già presa la sua fidanzata: smettere di fumare! Per quanto riguarda i suoi polmoni, la natura ci penserà meglio di ogni altro farmaco vecchio o nuovo che sia. In breve tempo, se non già da ora, visto il breve periodo di tempo e l'esiguo numero di sigarette ( che pure fanno male!)avrà i polmoni come prima.
Conduca una vita sana, naturalmente considerando l'inquinamento di una città, senza preoccuparsi ulteriormente.Cordiali saluti.