Utente 110XXX
Buonasera,

mia moglie ha 31 anni e da un pò di tempo soffre di pressione bassa (60min 105max) accompagnata da una frequenza cardiaca di circa 82 bpm.
Contemporaneamente a questo fastidio, avverte debolezza e spossatezza.
Il disturbo si è presentato anche dopo aver bevuto da poco del caffè.

Fa uso di una pillola anticoncezionale e fuma circa 7 sigarette al giorno.

Non avverte altri disturbi correlati ma Vi interroghiamo sulla possibile natura del problema e su quale rimedio rapido possiamo mettere in atto.

In attesa di un Vs consiglio,

saluto cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
La pressione bassa non è un problema, amico di Roma. Invece la pillola e il fumo lo sono. Concluda lei. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Gent.mo Dott. Boncompagni,

mi perdoni ma non ho capito la Sua risposta.

Ritiene che la pillola ed il fumo generino il disturbo di cui non capiamo l'origine?

Cordialmente.
[#3] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Allora: la pressione bassa in genere non dà problemi importanti. I disturbi accusati da sua moglie non li ritengo dovuti al fumo e/o alla pillola, ma non credo che ambedue siano presupposto di salute per sua moglie. Questo al di là deidisturbi accusati. Questo anche perchè sappiamo che l'associazione fumo-pillola non è certo benefica. Auguri.
[#4] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Bene, di sicuro la pillola ha carattere transitorio ed il fumo conseguentemente pure...

La ringrazio molto per il consulto.