Utente 151XXX
Ho 21 anni e ho ritirato gli esami del sangue e urine. Tutto ok, tranne i trigliceridi (188).
Ho confrontato gli esami del sangue che feci 6 mesi fa e i miei trigliceridi erano 85.

Dopo 6 mesi, la mia dieta non è assolutamente cambiata, anzi, mangio meno grassi, non ho mai fumato né preso l'alcool.

Che cosa può essere successo?

6 mesi fa la mia cura psichiatrica era: Xanax, 25 mg. di Seroquel e Daparox.
Adesso la cura psichiatrica, a causa di un peggioramento, è: Xanax 1 mg/tre volte al dì, 350 mg. di Seroquel a RP, Daparox (25 mg. al d') e Risperdal (una puntura ogni 14 giorni).

Possono essere stati gli psicofarmaci ad aumentare i trigliceridi in modo così enorme? Che cosa posso fare?
Vi prego, aiutatemi, grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Ma stai tranquilla, amica di Alessandrai e smetti di preoccuparti dei tuoi trigliceridi. Qualche osservazione sulla terapia farmacologica l'avrei, ma non posso esprimermi. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 151XXX

Iscritto dal 2010
Grazie, Dottore.
Anche il mio medico di base mi ha rassicurata, oggi... però, mi ha trovato il TSH bassissimo e mi ha detto che soffro di ipertiroidismo.

Mi ha preso le pulsazioni cardiache: 124 battitti al minuto.

Può l'ipertiroidismo danneggiare il cuore?

Il mio medico di base mi ha prescritto esami urgenti tra cui l'ECG...

L'ultimo ECG mostrava che soffro di tachicardia sinusale.
Può l'ipertiroidismo peggiorare la situazione?

Grazie...