Utente 152XXX
Gentile dottore,
sono un giovane ragazzo, circa 3 mesi fa ebbi un rapporto protetto con una ragazza poco raccomandabile, e alla fine del rapporto si ruppe il preservativo.
Subito me ne accorsi e lo tirai fuori (è potuto rimanere all'interno per 2 secondi), comunque con tanta paura ho fatto un test HIV dopo 30 giorni dal rapporto, e l'ultimo a distanza di 100 giorni, fortunatamente entrambi negativi e quindi penso di non avere l'HIV.
Ora il mio problema è che a distanza di 60 giorni da quel rapporto (non so se può centrare) ho un forte arrossamento a tutto l'apparato genitale (testicoli,glande,inguine), all'inizio mi è stata diagnosticata una micosi (che dopo 15 giorni di cura non si è tolto nulla), e poi, dopo successiva visita specialistica da un dermatologo, mi ha detto che è una semplice dermatide da contatto.Da premettere che ad entrami i medici ho nascosto quel rapporto, ora voglio sapere è possibile avere una dermatide o magari per colpa di quel rapporto ho un qualcosa di serio?Grazie cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la dermatite in oggetto puo' svilupparsi a prescindere dal rapporto non protetto con soggetto a rischio.Per il resto,non potendo visitarLa,non so cosa rispondere ma mi sembra che il collega dermatologo sia correttamente orientato,per cui ...tranquillo.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottore, intanto la ringrazio per la risposta, ma il mio dubbio è che se è possibile che a distanza di 2 mesi da quel rapporto, il manifestarsi di questa dermatite sia dovuto a quello.
La mia paura è se non è dermatite ma una cosa vincolante a quel rapporto?Ci sono malattie di questo genere che si manifestano dopo 2 mesi?Grazie saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...seguirei i consigli del dermatologo,non potendo osservare di persona. Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Gentilissimo dottore, ho fatto la cura e fortunatamente si è tolto, però avvolte sopratutto e metà giornata i testicoli si fanno più rossi, è normale?E' dovuto ai jeans, mi devo preoccupare?Poi noto che sul glande persiste ogni tanto qualche macchiolina rossa!!!Non mi ricordo se prima capitava ma è normale???Ho paura di aver contratto qualche brutta malattia.Esistono malattie sessualmente trasmettibili che hanno come caratterista questo problema (un arrosamento dell'apparato genitale a distanza di 60 giorni da quel rapporto a rischio).
Grazie cordialmente
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...credo che si stia allarmando senza motivi validi.Presti minore attenzione alla Sua genitalita' e,se ha dubbi,ricorra nuovamente allo specialista di riferimento.Cordialita'.