Utente 920XXX
salve, da giorni mi sono accorta di avere una specie di bozzo sull'attaccatura del craneo che mi provoca dolore a toccarlo. è abbastanza gande, circa un cm di diametro, molto duro, come se foss una formazione ossea o una ciste, la superficie al tatto è liscia ma esendo situata dietro non riesco a vedere effettivamente come si presenta. Mio padreha varie cisti sul braccio.. non so come comportarmi essendo sicura di non aver battuto e che non sia un bernoccolo anche perche è da un po che è presente. vorrei almeno avere la certezza che non sia nulla di grave come un tumore osseo. preciso e varievolte mi è successo che mi spuntino sul canio dei rignfiamenti o bollicini con acqua bianca dentro allo strizzare, ma questo sembra non andarsene e non una bolla ma duro e nel craneo vero e proprio.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non credo proprio che si tratti di un "tumore osseo", ma per essere più precisi in senso diagnostico ovviamente occorre una visita. E non è detto che non stia descrivendo la conformazione della sua scatola cranica, nel senso che c'è da sempre.