Utente 102XXX
Buonasera
Sto allattando la mia bimba di 3 mesi e dal 1° di marzo assumo la pillola anticoncezionale Cerazette.
Non avevo mai assunto pillole prima d'ora e durante il primo mese ho cercato di rispettare l'orario di assunzione sapendo che non ci sono problemi ad assumere la pillola entro le 12 ore successive. Vorrei però sapere se ci sono problemi nell'anticipare l'assunzione di 10/20 minuti o oltre. Questo perchè nel primo mese mi è capitato di anticiparla in quel senso e dal 29 marzo, in concomitanza con l'inizio di un nuovo blister, ho anticipato l'assunzione di più di un'ora a causa del passaggio all'ora legale.
Ci sono problemi? In tal caso devo aspettare 7 giorni prima di avere rapporti o non è sufficiente?
In generale, iniziando ad assumere la pillola ad una certa ora, non sarà mai possibile modificare l'orario?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentiel utente
anticipare l'assunzione di 10/20 minuti non comporta nessun problema
[#2] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta.
E il fatto invece di averla anticipata di più di un'ora con il passaggio all'ora legale comporta problemi?
Se sì, basta porre attenzione nei primi 7 giorni dall'inizio del nuovo blister?
Grazie per l'interessamento
[#3] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Mi scusi. Avrei un'altra domanda: da oggi sto assumendo in piccole dosi e una sola volta al giorno la crema Antrolin. Esistono controindicazioni all'assunzione contemporanea di Antrolin e Cerazette?
Grazie ancora per la disponibilità
[#4] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Nessuna interazione degna di nota