Utente 153XXX
gentile Dottore
da anni ho un problema ogni volta che mi alzo, mi ritrovo con i piedi blu. ora, sono anni che a questo problema non faccio caso. penso sia cattiva circolazione, ho 32 anni, sono alta 1,70 mt e peso 55 kg, ho una vita sedentaria davanti al computer da mattina a sera. Da qualche giorno però avverto una sensazione strana. nel senso che sento particolarmente il mio stesso battito come fosse amplificato. a livello del torace. come dovesse esplodere e ultimamente soffro di acufemi (il medico dice postumi di un mio incidente avuto il 5 febbraio scorso, un semplice tamponamento). e fin qui, il mio medico mi ha misurato la pressione e ha detto che va tutto bene. ora si sono aggiunti dei dolori a livello della gamba sinistra... tipo una fitta nella parte esterna 5 cm sotto il ginocchio fino a metà gamba con del formicolio. anche stanotte non ho dormito per questo fastidio e questa sensazione di palpitazione a mio avviso troppo rumorosa.. spero di essere stata esaustiva. La ringrazio dell'attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
L'aspetto dei piedi andrebbe considerato de visu per una migliore valutazione. Nel caso si confermasse una condizione di acrocianosi sarebbe opportuno procedere con esami vascolari (ecodoppler arterovenoso) ed ematochimici (profili trombofilico ed autoimmunitario). Cordiali saluti.