Utente 152XXX
gentili dottori,
vi richiedo cortesemente un veloce consulto.
ho 20 anni, sono stato operato di circoncisione 3 anni fa.

La cicatrice al di sotto di 1cm sotto la corona del glande, non è fantastica: esteticamente è così così ( MA IN EREZIONE APPARE UNA CICATRICE ASSOLUTAMENTE NORMALE, certo non perfetta! ma vabbè, la cosa non mi crea alcun "disagio psicologico".

ORA, a distanza di 3 anni, HO 2/3 punti dove si è staccata la parte esterna ed è rimasto una sorta di "granulo" del diametro di 1mm di colore scuro (visibile ad un occhio attento), una sorta di piccola pallina sottopelle, che al tatto si sente(in erezione). La cosa è minima. Non mi procura problemi. Ho la mia normale attività sessuale.

MA...
A questo punto, volevo chiedere se è una cosa che può succedere, e se sia una condizione da non sottovalutare.

cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
nulla di che, se è li da anni.