Utente 112XXX
Buon giorno, vi scrivo in merito al referto dell'ortopanoramica di mio marito. Il referto dice: modesto abbassamento dei bordi alveolari da parodontopatia. Non granulomi apicali né disodontiasi. Non ancora erotti gli ottavi.
In attesa di parlare con il nostro medico dentista volevo un Vostro parere.
L'ortopanoramica è stata fatta a seguito dell'inserimento di un ponte.Spero di essere stata chiara.
Cordialmente ringrazio.
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
vuol significare che vi è un inzio di malattia parodontale la cui diagnosi però va fatta con rx endoorali e sondaggio parodontale e non da un radiologo
per il momento stia tranquilla
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la pronta risposta, cercando in rete ho trovato che la malattia parodontale di cui lei parla è comunemente chiamata la piorrea, naturalmente parlerò con il nostro dentista ma la cosa mi suscita un po' di preoccupazioni.
La terrò informata.
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente attenzione !
La malattia parodontale ed ancor di più la fase detta di piorrea e una patologia complessa con diversi gradi di gravità.Il referto Rx descrive un "modesto" abbassamento dei bordi alveolari,quindi una immagine ossea,questa puo corrispondere o meno ad una condizione clinica di malattia parodontale in atto.
[#4] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta e per la precisazione, mi sento già più tranquilla.
Grazie ancora
[#5] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
16% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Orenda il referto e lo butti via.
La valutazione SE esiste paradontopatia va fatta da un dentista e non da chi fa un altro mestiere.
E la panoramica è UNO SOLO degli elementi di valutazione.