Utente 137XXX
Buongiorno, leggendo un consulto di un utente ho visto che mi è capitata la stessa cosa. Circa due giorni fa facendo la ceretta nella zona baffetti poichè ho strappato più volte, in alcune piccole zone è stata portata via la parte di pelle superficiale. Ho avuto anche io bruciore e rossore per qualche ora, finchè il giorno dopo è passato ma sono rimasti dei piccoli segni rossastri in cui la pelle sembrava seccarsi. Sto applicando una crema emolliente all'aloe ed anche un applicaziozne di Follie;passati due gorni questa specie di leggera abrasione sembra andare meglio, queste zone si stanno schiarendo e la pelle si sta seccando sempre di più credo finchè non verrà sostituita da quella nuova. MI chiedo, però, una scorticatura di questo tipo, proteggendo la zona dal sole, può lasciare dei segni o no e quanto tempo impiega solitamente a guarire del tutto? distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
sui tempi di guarigione non si può dire, perchè sono influenzati da tutta una serie di fattori, come sede anatomica, temperatura esterna, attività fisica, ecc. ecc.
Sicuramente si può parlare del fatto che, pèiù la cute è scura, più tende a sviluppare delle ipercromie, anche post infiammatorie, è ovvio.
Altro non le si può consigliare, se non l'utilizzo di una protezione solare estrema sulla parte in tutte quelle occasioni che comportino una esposizione agli agenti atmosferici, evidentemente dato il periodo dell'anno.

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta, dottore. Io ho lo pelle molto chiara, in ogni caso, escludendo il rischio sole, i segni possono essere permanenti?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Non avendo visto il quadro posso fare solo delle illazioni. Stante questo, visto il meccanismo col quale si sono create, direi di no.

Saluti
Mocci