Utente 185XXX
Buongiorno Dottori,
all' improvviso mi sono trovato con una macchia rossa tipo ulcerazione sulla pelle del prepuzio diametro circa 1,5 cm rilevata e con al centro una ferita lineare. (come un taglio, tutto e' successo 8 gg fa).
All' inizio la ferita era molto dolente e urente.
Alcuni mesi fa 3/4 ho avuto dei rapporti non protetti con persona conosciuta e dallo stile di vita regolare, sottoposta al test dell HIV con esito negativo.
Mi sono recato subito dal dermatologo che ha optato, al momento, per un abrasione!!! e prescritto Conettivina pomata, riservandosi approfondimenti successivi.
Personalmente sono sono convinto della diagnosi anche se a distanza di 5 giorni dall' inizio della cura la lesione si e' chiusa, rimane rilevata, e rosa.
La lesione e' sempre stata morbida al tatto, linfonodi regionali fino ad ora negativi.
La lesione e' comparsa 8 gg fa.
In questi giorni a otto giorni dalla comparsa della papula ho eseguito wdrl + ves+ hiv1 e 2 (hiv gia' fatto 3 mesi orsono con esito negativo) + emocromo ed eseguiro' tampone della ferita per esame di microscopia in campo oscuro.
Sono molto preoccupato in quanto la papula migliora ma non guarisce completamente. Inoltre il dermatologo mi ha impedito di usare antibiotici topici perche' sostiene che se si trattasse di lue in questo modo non si positivizzerebbero wdrl e tpha??
Attendo un vostro cortese parere.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sono perfettamente d'accordo con il suo dermatologo.

Segua con lui l'iter da seguire con molto scrupolo.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Buonasera Dottore,

oggi ho avuto gli esiti degli esami ematologici effettuati a 8 gg dalla comparsa della papula:

wdrl negativa
tpha negativo
ves 11
hiv negativo (seconda negativita' nel 2010, primo test effettuato a settembre)

La papula e' stabile non dolonte, non lignea, si e' ricoperta di una pellicola rosa.
Segnalo ALCUNI datI anamnesici: effettuata biopsia prostatica 11/11/2010 5 gg di ciproxin 500 1 cp die (non attivo sul tp)
21/10/2010 effettuato intervento per escissione corpo estraneo da dito medio mano dx, 7 gg 500 mg veclam 1cp die (modesta attivita' sul Tp)
La mia partner abituale ha effettuato in questi giorni visita ginecologica con pap test, tutto negativo.
La compagna occasionale, ma conosciuta, rapporti non protetti avuti da maggio a settembre 2010, effettuera' i test nei px giorni.
Dopo trentesimo gg dalla comparsa della papula, anche se dovesse guarire, effettuero' nuovamente wdrl e tpha.
Attendo un cortese consiglio.