Utente 157XXX
Salve sono na ragazza di 20 anni. Ho dei disturbi legati all'alimentazione e sento di non avere più autocontrollo. E' iniziato da circa un anno e non riesco a frenarmi. 2 mesi fa ho smesso di prendere la pillola lybella presa per 4 mesi. In quel periodo che l'assumevo ho notato che non mi ha aiutato con il mio disturbo legato al cibo, anzi direi peggiorato. Appena ho smesso di prenderla c'e' stato un leggero miglioramento ma dopo poche settimane sono ritornate come sempre. Sto parlando di abbuffate, mangio disordinato e qualunque cosa trovo, la mangio, non dico mai di no a niente anche quando sono stra-piena. Mi sento sempre più male, e pensavo che questo mi avrebbe aiutato a smettere, ma invece va solo a peggiorare. A chi mi dovrei rivolgere per il mio problema? cosa dovrei fare?
Aspetto risposte, nell'attesa porgo cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
52% attività
20% attualità
20% socialità
ATRIPALDA (AV)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

mi permetto di intervenire in una area differente, in quanto sembra che lei abbia sviluppato un disturbo alimentare che deve essere trattato primariamente da uno specialista in psichiatria il quale potra' avvalersi della consulenza e dell'aiuto di altre figure professionali per inquadrare in modo preciso la sua situazione clinica sia dal punto di vista medico che psicologico.