Utente 374XXX
Due giorni fa' ho notato un leggero ingrossamento nello scroto sopra il testicolo destro e palpando ho trovato che il dotto tortuoso sopra di esso era leggermente ingrossato. Poche ore dopo, preoccupato, continuando la palpazione ho avuto l'impressione che il testicolo destro fosse anch'esso ingrossato. La situazione non e' peggiorata e non sento nessun dolore nemmeno palpando. Non avendo la possibilita' di recarmi da un medico in tempi brevi volevo sapere se devo preoccuparmi seriamente oppure no?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Signore,i testicoli non vanno soggetti ad ingrossamenti e ridimensionamenti da un giorno all'altro.Probabilmente nel Suo caso si tratta di piccoli versamenti liquidi che riguardano il funicolo spermatico nella sua porzione terminale al livello del polo superiore del testicolo.Tutto ciò può essere favorito da una prolungata stazione eretta,da uno sforzo fisico o da attività ludica,comunque di scarso rilievo clinico.E' ovvio che,quando avrà tempo,é opportuna una visita specialistica che Le chiarisca i dubbi.
Cordiali saluti
Dr. Pierluigi Izzo
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
caro signore,
questo ingrossamento potrebbe essere causato da una prostatite, cioè un infiammazione della ghiandola prostatica, però cmq senza una visita è difficile dare una diagnosi corretta, per tanto le consiglio di sottoportsi ad una visita urologica
[#3] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Concordo per un controllo clinico.
Cordiali saluti