Utente 160XXX
Lo scorso mese di Maggio ho comprato dell'Acido Ascorbico puro in farmacia
(un barattolino da un etto l'ho pagato 10 euro).
In totale ne ho consumato due barattolini.
Quando prendevo tale vitamina,la quale era in granuli fini,avvertivo un senso di frescura,e mi sentivo tonico e rilassato al contempo.
Oggi,per la prima volta ho utilizzato dell'acido ascorbico puro,comprato tramite un'azienda.
L'azienda è molto seria,ed offre un servizio molto efficiente.
Tale Acido Ascorbico non è però in granuli,ma in polvere fine,ed ha un sapore ancora più acidulo di quello che avevo comprato in farmacia(un chilogrammo l'ho pagato meno di 30 euro).Tuttavia,tale Acido Ascorbico non mi trasmette il senso di frescura di quello che avevo comprato in farmacia,ed al contempo stesso,mi fa venire una lievissima emicrania,allo stesso modo di alcune punture di Acido Ascorbico,fatte tramite delle fiale che avevo comprato in farmacia.
Ringrazio sin d'ora chi saprà darmi maggiori delucidazioni in merito a quanto io ho scritto.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentil.e utente
dipende molto dagli eccipienti impiegati nella preparazione del prodotto
[#2] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
Ci tengo a precisare,al fine di essere maggiormente preciso
e di non mancare di rispetto ad alcuno,che anche tale Acido Ascorbico è in granuli(molto fini)ma non me ne ero accorto subito.
Inoltre,anche tale acido ascorbico tende a trasmettermi il senso di frescura,ma forse in misura minore rispetto all'altro(forse non riesco ad offrire dei riscontri precisi,in quanto in poche settimane il clima è cambiato radicalmente).
La ringrazio tantissimo per la risposta