Utente 117XXX
gentili dottori,
vi scrivo perchè da qualche giorno sento un rumorino, un lieve "tac" dietro lo sterno, poco sopra. Avviene in concomitanza di atti respiratori.
E' un rumorino che sentivo chiaramente e ad ogni respiro, quando ho avuto uno pneumotorace in atto (ne ho avuti 3 spontanei); per scongiurare questa ipotesi sono andato a fare i raggi e i polmoni sono risultati ok (radiografia al torace che non presenta anomalie).
altri esami, faccio piu o meno ogni 3 settimane analisi del sangue complete (sono in cura con una dietista poichè molto magro).
Lo sterno non è particolarmente incavato, e soffro di stomaco (questo è un momento di alto stress, soffro anche di reflusso gastroesofageo).

sono gia andato da due medici ma purtroppo non riesco a fare questo rumore a comando, e dalla descrizione mi hanno detto che potrebbe essere qualcosa legato alla trachea, o articolazioni.... pero' non sono molto tranquillo.

Sapreste darmi qualche informazione?
Saluti
[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
SONDALO (SO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentile utente

sensazioni del genere potrebbero essere dei banali sfregamenti pleuro-polmonari (vista la storia di PNX) o anche movimenti articolari (nei punti in cui le coste si articolano con lo sterno)
[#2] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
gentile dottor Inzirillo,
la sua parola "banale" mi tranquillizza. Se fosse uno dei casi da lei citati, sarebbe quindi una cosa da nulla?
c'è modo per porvi rimedio?

Grazie mille
[#3] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
gentili dottori vi scrivo perché la situazione si è evoluta. Ieri in seguito ad un fortissimo dolore alla schiena,più o meno a metà schiena, e ai soliti rumori davanti, sono andato al pronto soccorso perché sospettavo l'ennesimo pnx. Dopo aver fatto i raggi mi è stato detto che non è nulla di "diverso" dal solito.. Praticamente mi hanno detto che in seguito al drenaggio dell'ultimo pnx è rimasta una piccola falda talmente sottile che non si vede nemmeno sui raggi stampati su carta. Mi hanno detto che anche un ulteriore drenaggio potrebbe non risolvere ma che è talmente piccolo da poterlo lasciare fino ad un eventuale talcaggio che sto valutando. Comunque sia tre medici tra cui un pneumologo mi hanno detto che i rumori davanti non sono spiegabili.. Questo tac che sento ora forte sembra uno sfregamento della pleura,mi è stato detto che forse è dovuto al dolore alla schiena che mi fa respirare io modo diverso.. Può essere quello il problema? I rumori che sento sono sia dallo sterno sia a destra, dal carezzolo di destra. Grazie