Utente 141XXX
Buonasera gentilissimi dottori di medicitalia, scrivo un quesito banale ma che mi è impossibile da risolvere senza il vostro aiuto perché il mio chirurgo mi ha detto di ricontattarlo direttamente a fine agosto, data più vicina del doppio intervento di chirurgia estetica che vorrei fare (otoplastica e rimozione di tessuto fibroso che mi si è creato poco sopra la punta del naso). Secondo voi si potrebbe effettuare questo "doppio intervento" con iniezioni di anestetico locale o ci sarebbero problemi di tossicità perché le due zone sono vicine? (magari con la naropina visto che già in passato avevo sopportato molto bene questo farmaco?) mi scuso se ho scritto qualche "sfondone" vista la mia ignoranza in materia ma faccio questa domanda perché il mio chirurgo mi ha detto che mi opererebbe in locale visto che in precedenza ho avuto serie complicazioni con la totale e però non ha specificato se farebbe entrambe le cose lo stesso giorno. grazie mille in anticipo per chiunque risponderà.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, la tossicità di un anestetico locale non è determinata dalla vicinanza dei punti di iniezione ma dal dosaggio dell'anestetico iniettato.
Quindi, se per fare i due interventi insieme si deve usare troppo anestetico locale, meglio farne uno per volta.
La scelta poi sta a lei ed al suo chirurgo, e sopratutto all'anestesista che mi auguro sia comunque presente.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio tanto per la sua risposta dottoressa
Cordiali saluti