Utente 165XXX
Salve

Scrivo per conto di mio padre che sta per rientrare in Italia da un viaggio intercontinentale.

La storia è un pò "anormale" ma vi prego (se siete in facoltà) di darmi un consiglio...

Durante l'atto di defecazione in un bagno pubblico abbastanza malandato (come mi è stato raccontato) mio padre ha notato un paio di blatte poi nulla più...però dopo un po ha percepito un insetto muoversi nel gluteo e finire proprio dentro l'ano...dopo circa 30 minuti ha notato del muco nelle mutande purtroppo lì non lo hanno saputo aiutare...è possibile che un insetto possa entrare nell' ano?? che cosa potrebbe succedere?
[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Tutto è possibile anche se il fastidio di un corpo estraneo come un insetto che cerca di superare lo sfintere anale è molto ben percepito dal soggetto; per di più le condizioni secretorie anali non ne consentono la vita. Quello che può succedere è che lo espelle con le feci
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dr. A. Baraldi, grazie per la sua risposta.


Mio padre ha risolto i problemi di salute grazie all' applicazione di una pomata. Visto che si parla di prevenzione potrebbe chiarirmi un ultima cosa, qual'è il rischio dell' entrata di un corpo esterno o insetto negli orifizi umani?


Distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Se è un corpo estraneo tagliente il rischio è una ferità; per gli insetti non c'è problema, muoiono e vengono espulsi
[#4] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Buonasera,

Le inoltro questi siti che avevo trovato tempo fà

http://www.saninforma.it/Sezione.jsp?idSezione=4685&idSezioneRif=510&sez=info&categ=biblioteca&sottoc=malattie%20dalla%20a%20alla%20z&titolo=Corpo+estraneo+nel+naso

Riguardo alla rimozione di un insetto viene fatto riferimento all' applicazione di sostanze vasocostrittrici ecc, ma il muco ,come secrezione in sè, è gia sufficiente oppure serve l'intervento manuale se l'insetto dovesse finire nei polmoni o cervello?

http://www.informagiovani-italia.com/corpo_estraneo_nel_naso_nelle_orecchie.htm

http://www.saninforma.it/Sezione.jsp?idSezione=4686&idSezioneRif=510&sez=info&categ=biblioteca&sottoc=malattie%20dalla%20a%20alla%20z&titolo=Corpo+estraneo+nell%27orecchio

Distinti saluti
[#5] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Bene i servizi sui corpi estranei, ma un insetto appena entra attraverso il naso , orecchio ecc non fa molta strada ma muore pressochè subito. Un insetto poi non arriverà mai ai polmoni nè tantomeno al cervello, non ci sono le "strade anatomiche" per farlo e appena entra trova la morte