Utente 747XXX
Salve, ieri pomeriggio ho avuto un rapporto non protetto con la mia ragazza, solo che per la prima volta ho avuto una sensazione di lubrificazione minore del solito che ha reso il rapporto quasi fastidioso (ma non doloroso affatto), nonostante tutto abbiamo proseguito senza problemi.
Il problema si e' verificato una mezz'ora dopo il rapporto quando ho notato delle piccole aree rosso/violaceo in 2 punti del glande (entrambi a ridosso della corona), al tatto si presentano piu' duri e "ruvidi" del resto del glande e avverto abbastanza dolore toccando queste aree (dolore simile a bruciore, pero' solo al contatto). Visto che non sono nella mia citta' non posso andare dal dottore e il pronto soccorso mi sembrava eccessivo.
In casa qui ho trovato del Betadine 10%, uguale a quello che mi avevano prescritto un anno fa per il post-operatorio alla circoncisione, posso usarlo per disinfettare?
Oggi una delle 2 "abrasioni" (le chiamo cosi' perche' sono effettivamente molto ruvide e bruciano al tatto) e' gia' migliorata (rimane il colore ma al contatto non fa piu' male, solo se provo a sfregarla fa male) mentre l'altra e' stabile.
Dopodomani tornero' in citta' e avro' quindi accesso a farmacie e dottori, ma spero che la cosa sia gia' risolta per allora

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Tranquillo è un problema , da come ce l'ha descritto, non particolarmente grave e da valutare in diretta con il suo medico di fiducia , non si pasticci!
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,il qudro mi sembra in via di risoluzione.Le consiglierei di lubrificare,anche con gel,la mucosa vaginale.Cordialita'.