Utente 399XXX
gentili dottori, ho bisogno di un consiglio... ho 29 anni e circa un paio di anni fa dopo una visita specialistica e un ecg da sforzo mi è stato riscontrato un blocco parziale della branca destra..sinceramente quando mi è stato detto mi sono presa un bello spavento...ma il cardiologo mi disse che non era nulla di preoccupante, che potevo svolgere delle attività sportive ma non a livello agonistico..e visto che stavo preparando una gara amatoriale di nuoto nella mia città ho dovuto rinunciare( permetto che ho nuotato per 12 anni ma mai a livello agonstico ......)
Il mio problema ora, è che spesso soffro di tachicardia notturna e dispnea e come dico io ignorantemente mi sembra che il mio cuore batta una volta di meno quando ho questi attacchi, l'ultimo ecg e ecoquore mostra il solito problema...vorrei sapere se è normale avere questi sintomi e come mai sono peggiorati ora che sono al secondo mese di gravidanza...premetto sono un pò ansiosa di mio...vi ringrazio tanto per la vostra disponibilità e attendo se possibile una risposta, grazie e buon lavoro a tutti quanti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Iadanza
24% attività
0% attualità
0% socialità
SIENA (SI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2002
Gentile Utente, innanzitutto la tranquillizzo in quanto il BBdx incompleto è una condizione assolutamente benigna che non controindica all'esecuzione di alcuna attiva' sportiva. I sintomi che presenti sono assolutamente normali in epoca gravidica. Le suggerisco l'esecuzione degli ormoni tiroidei ed eventualmente un holter ecg per approfondimento. Cordiali saluti
Dott. IADANZA
[#2] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2007
Salve dott.Iadanza la ringrazio per la sua risposta, per un problema di aminnorea persistente sono stata sottoposta a dei controlli ormonali periodici,tra cui anche quelli della tiroide..ed essi sono risultati sempre nella norma..per il momento sto un pò meglio,e vedrò di fare ulteriori accertamenti, se la situazione dovesse peggiorare. la ringrazio per la sua cordiale risposta e i suoi suggerimenti.buon lavoro e grazie ancora