Utente 248XXX
Buon giorno
da troppo tempo soffro di disfunzione erettile (dal primo rapporto)
ogni volta che facevo del sesso con una nuova partner le prime volte non avevo erezioni. Con il passare del tempo la siutuazione migliorava riuscendo ad avere buone erezioni però senza mai raggiungere l'orgasmo.
Adesso ho una relazione lunga stabile ed una vita sessuale quasi appagante ottima erezione anche prolungata unico problema è che non riesco a raggiungere l'orgasmo durante il rapporto, cosa che però avviene
con la masturbazione. ho fatto una visita andrologica ed è risultato che
non è niente di organico. Il medico mi ha prescritto l'androvir ma non ho avuto grossi risultati. Premetto che sono una persona molto ansiosa
ed in passato mi sono rivolto anche a psicologhi sempre con risultati scadenti. Cosa posso fare per risolvere il mio problema.
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,Le ricordo che l'orgasmo non si identifica con l'eiaculazione.Infatti un uomo può godere senza eiaculare ed eiaculare senza godere.Comunque,aldilà di questa precisazione, credo sia conveniente proseguire il percorso psicosessuologico se,come ci dice,l'aspetto medico é stato attentamente valutato da uno specialista esperto in materia.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Stefano Garbolino
36% attività
4% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
è opportuno non sottovalutare la problematica descritta e,
in accordo con il collega precedente, le consiglio di effettuare una consulenza presso un sessuologo di fiducia (meglio se medico al fine di valutare un'eventuale terapia biologica) in quanto in questi casi si verifica un alto rischio di cronicizzare il disturbo.

Cordialmente.


Stefano Garbolino
[#3] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2007
scusa ma ho dimenticato a scrivere quello che credo sia stato il fattore scatenante.
A 20 anni ho avuto il morbillo con complicanze (una lieve encefalite).
Prima di quell'evento non avevo mai avuto rapporti completi, però non avevo nessun problema di erezione anzi ero molto eccitabile, dopo ho avuto solamente le erezioni notturne, da sveglio non riuscivo ad eccitarmi, problema che è durato qualche mese.
Pensate sia solo un problema psichico ho si sia potuto danneggiare qualcosa a livello celebrale?
Distinti saluti
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
è difficile pensare ad un problema neurologico legato da una passata encefalite di tipo virale. Le erezioni notturne del resto sono una testimonianza che da un punto di vista neurologico tutto funzionava e funziona bene. E' più attendibile pensare ad una problematica funzionale , psicologica.
Cordiali saluti.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
mi riallaccio a quanto detto dal collega per confermare che un metodo diagnostico per escludere problemi di natura organica è prorpio la presena di erezioni notturno
una loro normale presenza sposta il problema erettivo su un'origine psicogena
[#6] dopo  
Dr. Daniel Bulla
48% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
gentile utente,
capisco che possa sembrare strano ma spesso la componente psicologica influisce molto sulle performance sessuali, in più Lei stesso afferma che le visite andrologiche escludono problemi medici.

In aggiunta al fatto che sente di essere una persona ansiosa mi sembra proprio opportuno iniziare un percorso psicoterapeutico, anche a scopo preventivo: i problemi sessuali di natura psicogena quando non curati tendono a permanere ed a volte si intensificano, rendendo la performance sessuale molto spiacevole

Cordialmente

Daniel Bulla

dbulla@libero.it
[#7] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2007
Vi ringrazio infinitamente per le risposte fornite.
Cordiali saluti
[#8] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
ci mantenga informati