Utente 269XXX
Salve, sono circa 8 anni che ho rapporti sessuali senza problemi, la pelle mi si è sempre abbassata e non ho mai avuto fastidi.....adesso invece, da circa 2 mesi come ho un rapporto con la mia ragazza, mi si formano dei taglietti verticali sulla pelle del pene che non sanginano, ma quando la pelle mi si abbassa ( equindi si allarga)mi provoca dolore. ho letto altrove di provare a fare impacchi con EUCLORINA, vorrei sapere la vostra opinione su come curare la cosa, va bene impacchi con euclorina?

Mi scusi, un ultima domanda: sono invece un paio di settimane che mi si è arrossato quel filino che sta in cima al glande e mi fa un po male anche quello....che si sita per rompere?....possibile dopo così tanti anni?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro utente 2699,

i sintomi fanno pensare ad una flogosi da miceti ( funghi, candida o altro)
Non vedo utilità dalla euclorina
si faccia visitare da uno specilista e faccia visitare la sua partner
cari saluti

Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
[#2] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
ORZINUOVI (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
un esame colturale sara' utile per vedere la eventuale crescita di microorganismi,e in special modo i lieviti(funghi) della specia candida albicans,tipicamente rappresentate da chiazze eritematose erosive coperte da sostanza biancastra.Ovviamente altre potrebbero essere le cause di balanopostite,anche non infettive,per cui il consiglio rimane di una visita specialistica accurata ad entrambi
Cordialita'