Utente 118XXX
Gent.mi Dottori, sono una donna di 47 anni, molto ansiosa, in menopausa da 1 anno e 1/2, in tp con Eutirox dopo tp con radioiodio a causa di un ipertiroidismo non più trattabile con Tapazole, scoperto nel 2008 dopo essere finita al ps per un'improvvisa fibrillazione atriale, risolta con cardioversione elettrica. Nel corso della mia vita, sono sempre stata soggetta a sporadici episodi di tachicardie ed extrasistoli, effettuanto negli anni, (essendo anche una sportiva praticante, a parte il periodo in cui ho avuto l'ipertiroidismo) e sopratutto negli ultimi mesi, tutti i controlli cardiaci possibili, risultati fortunatamente tutti negativi, a parte una lieve IM. Negli ultimi 10 gg., mi sono ricominciate delle fastidiose palpitazioni sempre a riposo e nei momenti più tranquilli, come un cardiopalmo breve ed improvviso e ogni tanto qualche extrasistole, senso di paura e nodo alla gola. Dopo qualche mese di tregua, ho ricominciato con le vampate e una notevole ansia. Questi disturbi, mi stanno rovinando le giornate, ogni tanto prendo una cpr di EN da 1 mg. Nei gg scorsi, il mio endocrinologo mi ha fatto rifare gli esami per la tiroide che sono: FT4 1.4, TSH 3.00, cioè nella norma e mi ha detto di continuare l'attuale tp con l'Eutirox da 75mcrg e 100mcgr a gg alterni. Sono preoccupata e questi disturbi, mi stanno rovinando le giornate. Vi ringrazio per la Vs eventuale risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile Signora, chieda al suo endocrinologo se non ritenesse opportuno associare all eutirox piccole dosi di propanololo. Quest ultimo è un beta bloccante che , per intendersi, riduce od abolisce gli effetti dell ormone tiroideo che lei assume per bocca sul cuore. Piccole dosi hanno effetti eccellenti nella maggior parte dei casi, e l associazione eutirox /propanololo è molto seguita. Molti cordiAli saluti. Cecchini. www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo Dottor Cecchini,
mi scusi nel ritardo della mia risposta, ma sono tornata oggi da un viaggio. Ne parlerò sicuramente al mio endocrinologo, anche se la situazione durante le vacanze, è notevolmente migliorata....forse era solo stress? Grazie mille per la Sua celerissima risposta.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Certo, lo stress puo' influire. Buona giornata. Cecchini
www.cecchinicuore.org