Utente 173XXX
egregi dottori

Pongo alla Vostra attenzione i risultati delle analisi delle urine di un mio amico. in tali analisi è stata riscontrata una proteinuria (proteine 20 mg/dl)
e nell'esame del sedimento sono stati riscontrati "diversi cilindri ialini" "presenza di muco" e "rare cellule squamose" lui ha portato le analisi dal suo medico il quale a quanto ho capito gli ha raccomandato solo una dieta ipocalorica (è in sovrappeso) priva di alcol (beve spesso) e di fumo. a me da "ignorante" e allo stesso tempo studioso di medicina tutto ciò non ha convinto piu di tanto..vorrei sapere il Vostro parere, è possibile la presenza di una forma irritativo-infiammatoria dell'apparato urinario? mi è venuto questo dubbio perchè guardando le analisi del sangue ho notato una alterazione della globulina ALFA1 nell'elettoforesi(9,4%) ...e ancora può essere alla base di tutto il consumo di alcol e di cannabioidi? cosa consigliate? deve approfondire la situazione con altri esami?la valutazione del medico di base è stata superficiale? per favore cerco aiuto in Voi perchè sono molto preoccupato per il suo stato di salute.

Cordialmente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Massimo Gai
24% attività
0% attualità
12% socialità
ALASSIO (SV)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2000
Certo, lo stile di vita non pare essere ottimale. Tuttavia dai dati incompleti presentati (va indagata anche la pressione arteriosa, penso siano stati eseguiti anche degli esami del sangue) non si evidenziano delle alterazioni notevoli tali da allarmare.
Le consiglio di ripetere esami completi e un esame urine da valutare con il proprio medico di base ed eventualmente eseguire una visita nefrologica

saluti
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
dottore la ringrazio inanzi tutto per la cortese risposta.

si, insieme alle analisi ha eseguito anche un ecg che è risultato nei limiti e la PA è 100/70. per quanto riguarda le restanti analisi, è tutto nella norma, sia l'emocromo con formula , sia la chimica clinica e gli elettroliti tranne:

MPV 7,1 %

Colesterolo TOTALE 263 mg/dl
Colesterolo LDL 193 mg/dl

elettroforesi ALFA1 9,4 %

(tuttavia se è per lei necessario al fine di una valutazione piu completa le posso trascrivere TUTTI i dati compresi quelli che non presentano alterazioni)


le analisi delle urine vanno pure bene per colore aspetto e PH e per assenza di glucosio, sangue , corpi chetonici,bilirubina e nitriti. la pecca è la presenza di proteine 20 mg/dl (con range di riferimento 0-10) e la presenza di cilindri ialini, muco e cellule squamose nell'analisi del sedimento.
(PS.il mio amico è un ragazzo di 17 anni)

cosa mi dice riguardo al sedimento urinario e la compresenza di quell'alterazione ALFA 1 ?

sarà comunque presa in considerazione una valutazione nefrologica.

Grato per l'attenzione ricevuta, saluto cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Decenzio Bonucchi
24% attività
16% attualità
12% socialità
CARPI (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
mi sembra che tu o il tuo amico (o ambedue) vi stiate preoccupando troppo. Perchè non ripetete l'esame urine insieme ad una urinocoltura ? Vale.