Utente 539XXX
Salve
Ho 36 anni e non sono un fumatore (ne pratico sport purtroppo)
Sono un po' in sovrappeso (solo qualche chilo ma neanche tanto)

Quando misuro la pressione seduto, la "minima" oscilla sempre tra i 90 ed i 95.

Quando misuro la pressione disteso su un letto la stessa oscilla tra 80 ed 85.

Da cosa puo' dipendere???
I valori non dovrebbero essere (piu' o meno) gli stessi???
Quali valori sono attendibili???

NOTA: anche il mio medico curante ha riscontrato questa anomalia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maggio
24% attività
0% attualità
8% socialità
RIVOLI (TO)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Salve
Generalmente la pressione arteriosa si riduce leggermente nel passaggio dalla posizione sdraiata a quella in piedi. A lei sostanzialmente accade il contrario.
Prima di tutto occorre valutare la posizione del braccio rispetto al cuore durante la misurazione. Se sdraiato il braccio è molto in basso e in posizione seduta è molto in alto rispetto al cuore può avere questo tipo di alterazioni.
Dice di essere in sovrappeso. Se la circonferenza del suo braccio è superiore o uguale a 32 cm dovrebbe utilizzare un bracciale per obesi.
Comunque sia le consiglio di eseguire un monitoraggio ambulatorio della pressione arteriosa e valutare se effettivamente i valori pressori medi sono elevati.
Grazie per l'attenzione e mi tenga aggiornato
[#2] dopo  
Utente 539XXX

Iscritto dal 2008
no....la circonferenza del mio braccio e' minore di 32

Ho eseguito un monitoraggio in Ambulatorio dal mio dottore ed il risultato e' lo stesso:
minima 80 sdraiato, 90-95 seduto.
A casa (con macchinetta digitale) stessi valori.....





[#3] dopo  
Dr. Carlo Maggio
24% attività
0% attualità
8% socialità
RIVOLI (TO)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Salve.
Mi scusi, non avevo precisato che il monitoraggio ambulatorio della pressione arteriosa nelle 24 ore è un esame che consiste nel mettere un bracciale collegato a uno strumento che misura e registra ripetutamente la pressione arteriosa giorno e notte. Questo esame si usa quando ci sono dubbi sui reali valori pressori.
Per la sua salute è importante sapere se la pressione arteriosa media giornaliera, diurna e 24 ore è effettivamente elevata e, in tal caso, andrebbe curata.
Se invece la pressione arteriosa media al monitoraggio dovesse risultare normale, non mi preoccuperei della pressione arteriosa diastolica di 90-95 mmHg nella posizione seduta.
Qualora eseguisse il monitoraggio ambulatorio della pressione arteriosa nelle 24 ore mi faccia conoscere i valori pressori medi sistolici e diastolici, diurni, notturni e delle 24 ore.
Grazie per l'attenzione
[#4] dopo  
Utente 539XXX

Iscritto dal 2008
Ecco i miei valori dopo Holter Pressiorio

GIORNO
SISTOLICA MIN. 98 MAX 156 MEDIA 130,69
DISTOLICA MIN 48 MAX 102 MEDIA 85
MEDIA MIN 68 MAX 118 MEDIA 99,91


NOTTE
SISTOLICA MIN. 101 MAX 136 MEDIA 118,4
DISTOLICA MIN 59 MAX 89 MEDIA 75
MEDIA MIN 73 MAX 103 MEDIA 89,19


24h
SISTOLICA MIN. 98 MAX 156 MEDIA 128,04
DISTOLICA MIN 48 MAX 102 MEDIA 82,86
MEDIA MIN 68 MAX 118 MEDIA 97,59

Nota:
ho altresi' notato che (da seduto) se la prima misurazione mi da valori tipo 140 95 , la seconda (dopo un paio di minuti mi da spesso valori drasticamente ridotti 130-85.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maggio
24% attività
0% attualità
8% socialità
RIVOLI (TO)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Salve
Grazie per avermi inviato i dati del monitoraggio della pressione arteriosa 24 ore.
La pressione arteriosa è ai limiti superiori della norma. Con il suo medico valuti per un trattamento non farmacologico della pressione arteriosa (dieta con poco sale, ipocalorica, riduzione degli alcolici, eccetera) e se la pressione arteriosa dovesse persistere elevata iniziare un trattamento farmacologico.
Valuti con il suo medico anche se necessari esami per escludere cause ormonali di ipertensione (tipo aldosteronemia e attività plasmatica della renina, eccetera)
Grazie per l'aggiornamento