Utente 175XXX
salve dottore la ringrazio anticipatamente per l'ottimo servizo che offrite. sono un ragazzo di 23 anni e sono interessato a sapere il rischio che si ha se viene asportata una ciste della testa dell'epididimo del testicolo destro. io ho una piccolissima cisti di 2,3 mm e il l'urologo gia mi ha tranquillizzato che non è niente di importante e che viene asportata chirurgicamente solo quando diventa grande almeno di qualche cm., o si infiamma. qui che sorge il mio dubbio ho letto su internet che l'asportazione della cisti dell'epididimo è molto delicata si rischia di causare l'ostruzione epididimaria e quindi l'infertilità. per questo ho molto paura per il futuro che se la mia cisti dovesse crescere eccessivamente o infiammarsi non so come dovrei comportarmi se asportarla o meno e se decidessi di non asportare che conseguenze potrò avere......attendo una sua risposta e grazie ancora

cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La sua si chiama ansia anticipatoria perchè non c'è alcuna indicazione ad asportarla per il momento.

Se dovesse aumentare di volume in mniera rapida e crea tensione si potrebbe modificare la strtegia.

Per il momento la lsci in pace, non la tocchi, non la osservi in continuazione.

La faccia controllare periodicamente con una ecografia e stacchi da un problema che al momento non esiste.