Utente 176XXX
DIAGNOSI A SEGUITO DI AGOASPIRATO:
IL QUADRO CITOLOGICO, CON I LIMITI DELLA TIPOLOGIA DEL PRELIEVO E DELLA METODOLOGIA DELLA COLORAZIONE IMMUNOCITOCHIMICA (DECOLARAZIONE) E' COERENTE CON METESTASI LINFOGHIANDOLARE DI CARCINOMA POCO DIFFERENZIATO. REPERTO DA CORRELARE COMUNQUE AI DATI CLINICI E STRUMENTALI.

HANNO RICHIESTO A QUESTO PUNTO L'ESPORTAZIONE DELLA MASSA (CHE SI TROVA ALL'ALTEZZA DEL COLLO SX - ABBASTANZA VISIBILE ESSENDO DI 45MM)PER POI ANALIZZARLO E DARE LA TERAPIA GIUSTA.

MI CONSIGLIA GIA DA ADESSO DI ANDARE IN UN CENTRO ONCOLOGICO O DI CONTINUARE LE ANALISI PRESSO STRUTTURE PRIVATE PER POI DECIDERE IL CENTRO?

CON QUESTA DIAGNOSI ( E CON PRESUNZIONE CHE SIA DI NATURA POLMONARE) QUAL'E' LA STRADA GIUSTA DA PERCORRERE PER EVITARE DI PERDERE TEMPO ?
GRAZIE
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
passi la sintesi ma questa è troppo sintetizzata.

ha fatto TC, PET o altri esami? è solo al collo?