Utente 178XXX
Buongiorno.Sono un ragazzo di 20 anni.Verso gennaio scorso ho avuto condilomi a livello anale(esterni) che ho tolto tramite crioterapia(azoto liquido) in varie sedute.Ho letto le numerose pagine qui dedicate ai condilomi,ma non ho letto,forse per mia mancanza,2 quesiti che vi espongo:
-c'è la possibilità che ricompaiano nello stesso punto o magari anche all'interno del retto?(sono un pò di giorni che sento prurito...)A questo proposito,oltre la crioterapia,esiste una cura farmacologica per debellare il virus?Perchè immagino che la crioterapia non si può praticare anche per condilomi all'interno del retto!!!
-inoltre parlando con un amico laureato in medicina mi ha detto che questo virus(HPV) può portare a lungo anche a tumore del retto o simili...è vero?In questo caso che tipo di visita potrei fare?
Cordiali saluti e grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

purtroppo ad oggi dobbiamo asserire che alcuni ceppi di HPV possono provocare il cancro:

1. della cervice uterina

2. del cavo orale per rapporti orali (http://www.latuapelle.org/rubriche/?art=50)

3. del canale anale (solitamente omosessuali Men sex with Men) raramente negli eterosessuali

Può leggere se vorrà un mio articolo oltre a quello inserito sui falsi miti e le indicazioni per affrontare al meglio questo problema, senza ingenerare ansie immotivate e senza mai abbassare la guardia nei rapporti sessuali.

http://www.latuapelle.org/rubriche/?art=14

cari saluti
Dott. LAINO, Roma